Crescono le tariffe nella Repubblica di San Marino. Polemiche

Tra forti polemiche si sta decidendo nella Repubblica di San Marino un aumento consistente delle tariffe per energia elettrica e gas proprio all’inizio della campagna elettorale che porterà a confrontarsi, il 9 novembre prossimo, due coalizioni: Patto per San Marino e
Riforme e Libertà.
Inevitabili le polemiche fra i partiti, con varie sfurmature e intensità.

Contro gli aumenti insorgono i

due sindacati

anche con le associazioni dei consumatori che vi fanno capo e insorgono pure
gli industriali
con motivazioni, ovviamente, contrapposte.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy