Da Padova un progetto per l’acqua per la Repubblica di San Marino

È stato commissionato alla società ‘Beta Studio’ di Padova dalla Azienda dei Servizi un Progetto di Pianificazione e Gestione delle Risorse Idriche della Repubblica di San Marino per i prossimi 15-20 anni.
La Società ha all’interno le professionalità per elaborare un progetto completo come hanno spiegato questa mattina in conferenza stampa
Tito Masi, Segretario di Stato all’Industria, il Presidente dell’Azienda Servizi, Marco Podeschi, ed il Direttore della stessa Azienda Emanuele Valli.

Ad illustrare le linee base del progetto è stato il responsabile del progetto stesso presso ‘Beta Studio’, l’ing. Enrico Frank. Lo scopo è quello di definire un piano pluriennale di azione volto ad assicurare qualità ed affidabilità all’approvvigionamento idrico per i due prossimi decenni, tenendo conto di:

– evoluzione dei fabbisogni;

– possibilità di incremento delle fonti di approvvigionamento interne al Paese;

– revisione degli accordi con i fornitori esterni;

– promozione del risparmio e della conservazione della risorsa anche attraverso il possibile riutilizzo;

– qualità delle acque distribuite;

– necessità di bonifica dagli inquinanti fognari.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy