Ecomondo: alla fiera di Rimini i riflettori sono puntati sull’ambiente

Alla fiera di Rimini i riflettori sono
puntati sull’ambiente: da mercoledi’ a sabato 8 novembre si
terra’ “Ecomondo 2008”, l’appuntamento internazionale dedicato al
recupero di materia ed energia e allo sviluppo sostenibile.

Giunta quest’anno alla sua dodicesima edizione, la fiera Ecomondo
si apre mercoledi’, con l’incontro “Il sud oltre l’emergenza:
modelli tecnici, economici e comportamentali”, organizzato in
collaborazione con il ministero dell’Ambiente e Conai. Rivolta
sia agli addetti ai lavori che al pubblico piu’ sensibile alle
tematiche ambientali, la manifestazione ospitera’ 1.000 aziende
divise in 13 padiglioni per un totale di 70.000 metri quadrati di
esposizione. “Ecomondo e’ l’evento fieristico leader italiano
dedicato all’ambiente- commenta in una nota il presidente di
Rimini Fiera, Lorenzo Cagnoni- punto di riferimento sul recupero
e riuso di materia ed energia, organizzato in collaborazione con
i piu’ alti organismi istituzionali e associativi”.

Il calendario di Ecomondo e’ fitto di seminari scientifici e
conta la partecipazione di esperti di fama internazionale come
l’economista Jeremy Rifkin: il tema di quest’anno e’ “Verso la
cultura della responsabilita’. Ambiente tra tecnica ed etica”,
coordinato dal responsabile scientifico di Ecomondo, Luciano
Morselli, ideatore della mascotte della manifestazione, l’ape
verde, simbolo dell’emergenza ambientale. Tra gli eventi in
programma venerdi’ 7 novembre, ci sara’ anche la presentazione
del rapporto Fise-Unire su “L’Italia del recupero”, per fare il
punto sulla situazione economico-ambientale del riciclo in
Italia.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy