‘Fisco nelle mani delle lobby’ Giorgio Felici (Cdls)

Rita Rocchetti, Nuovo Quotidiano di Rimini – San Marino (www.nqnews.it): Ora si sta valutando una nuova proposta più scarna e limitativa di quella saltata / “Fisco nelle mani delle lobby” / Giorgio Felici (Cdls): “Sulla Riforma sono state loro a dettar legge e così hanno cambiato le carte in tavola”

Modifiche alla riforma fiscale.
Punto e a capo. L’ordine del giorno
concordato tra governo e sindacati per
una maggiore equità (e che doveva essere
votato dall’aula) è ormai carta straccia. Ieri
doveva tenersi un nuovo incontro tra le
parti, ma così non è stato
. Ora si sta lavorando
su un nuovo testo che il segretario
alle Finanze Valentini ha sottoposto alle
organizzazioni sindacali.

“Stiamo valutando
la nuova proposta –ha affermato ieri
il segretario della federazione Industria
Cdls Giorgio Felici –, che è più scarna e limitativa
di quella su cui pareva esserci
un’intesa”. “Un accordo sfumato per volere
delle lobby”, secondo il segretario Felici,
che aggiunge: “Il segretario Valentini è
stato stoppato dalla sua maggioranza, costretto
a ‘blindare” il nuovo testo”
. Molto
più vicino a quello licenziato dalla commissione
Finanze (e che aveva generato la
protesta sfociata nello sciopero di giugno),
che non a quello arrivato dopo e su cui
confidavano i sindacati. Perché questo repentino
cambio di registro? “Sono le lobby
a dettar legge – avverte Felici – sono loro
che hanno cambiato le carte in tavola”.
Qualcuno all’interno degli ordini professionali
che sta puntando i piedi.

[…]

 

Ascolta il giornale radio di oggi

Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy