Fixing torna a scuola: lezione di giornalismo partecipativo al Liceo Economico

Fixing torna a scuola: lezione di giornalismo partecipativo al Liceo Economico

Dal 18 ottobre riparte il percorso di giornalismo, gratuito, riservato alle classi IV e V 

San Marino 11 ottobre 2013 

San Marino Fixing torna a scuola. Al Liceo Economico Aziendale. Dopo aver dato vita, nel corso del passato anno scolastico, ad un Percorso di giornalismo rivolto agli studenti delle classi quarta e quinta, il settimanale economico della Repubblica di San Marino rilancia e propone una seconda edizione dell’iniziativa, che si è rivelata molto apprezzata dagli studenti e dagli insegnanti. A suggello di questa collaborazione, un incontro, andato in scena giovedì in Aula Magna, con gli studenti delle classi coinvolte nell’iniziativa.

Per “lanciare” il nuovo ciclo, grazie alla disponibilità del corpo docenti e della preside, questo giovedì, il direttore di Fixing, Loris Pironi ha avuto modo di confrontarsi con i ragazzi. Spunto della riflessione, il giornalismo partecipativo, le opportunità di comunicazione offerte dai nuovi media il ruolo degli stessi ragazzi quali agenti del possibile cambiamento. Gli allievi del Liceo Economico hanno dimostrato grande attenzione per un argomento che li tocca così da vicino. 

Nell’occasione sono state presentate le novità previste per questa seconda edizione del Percorso di giornalismo e il programma degli incontri, una dozzina in tutto. Oltre a mettere a disposizione le diverse tecniche di scrittura per la carta stampata e per il web, verranno affrontati argomenti come i diritti e i doveri degli operatori dell’informazione, il lessico giornalistico, l’utilizzo delle immagini per comunicare (video e fotogiornalismo), elementi di storia dei media. Per fare fronte a una richiesta nata nel corso della prima edizione, due intere lezioni saranno dedicate alla complessa filiera che può portare alla costruzione di un giornale, dall’ideazione della testata al ruolo chiave della distribuzione. Ai ragazzi verrà offerta la possibilità di vedere pubblicati i propri articoli e opinioni in una pagina a loro dedicata per tutto il periodo dell’iniziativa, oltre a uno spazio sui siti internet www.sanmarinofixing.com e www.sanmarinoweb.com.

Anche il secondo percorso non mira a “costruire” nuovi giornalisti. Piuttosto, vuole creare una maggiore consapevolezza tra i ragazzi prima di tutto come fruitori della mole di informazioni da cui vengono quotidianamente raggiunti, oltre che, naturalmente, per fornire loro un approccio e uno stile di scrittura giornalistico. 

Il corso, gratuito, è a numero chiuso. Le iscrizioni saranno raccolte entro il 15 ottobre; il primo incontro è previsto per venerdì 18 ottobre, l’ultimo il 14 aprile 2014. Al termine del percorso agli studenti verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Il percorso è valido per l’attribuzione dei crediti formativi.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy