Galan avanza su San Marino

Ai primi di agosto il governatore della Regione Veneto, Giancarlo Galan, sale sul Titano per la messa a punto dell’accordo fra detta Regione e la Repubblica di San Marino sottoscritto a suo tempo e mai passato alla fase esecutiva.

Ne tratta Corriere di Romagna-San Marino.

Nel frattempo il governo sammarinese ha nominato William Ambrogio Colombelli, console a disposizione della Repubblica di San Marino, a rappresentante sammarinese proprio per l’attuazione di detto accordo.

Ha detto in proposito Antonella Mularoni, Segretario di Stato per gli Affari Esteri: ‘visto che il console è originario del Veneto e c’era da anni, abbiamo pensato di avvalerci della sua collaborazione. Lui ha dato disponibilità e favorito la firma dell’accordo. Nel corso della visita del governatore metteremo a punto gli aspetti operativi‘.
È noto che il console Colombelli non ha solo interessi, diciamo così, proprio solo ‘diplomatici’ in quel di San Marino, unitamente o separatamente dalla Signora

Claudia Minutillo , di soprannome ‘Dogessa’, come reso pubblico da Vittorio Malagutti di L’Espresso.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy