Giorgi (Psd): ‘Siamo noi i veri socialisti’

Franco Cavalli, San Marino Oggi: “Siamo noi i veri socialisti, l’unione tra Nps e Psrs è qualcosa di riuscito male” / Giorgi (Psd): “Il rapporto con la Dc? è nell’interesse del Paese” / “Serve un patto di concordia fiscale. L’Iva nel commercio al dettaglio sarà una mazzata, meglio un sistema misto che preveda anche la monofase”

I socialisti veri? Sono nel Psd, parola
di Giuseppe Giorgi, noto industriale
e membro della segreteria
politica del Partito dei socialisti e
dei democratici.

Giorgi è stato ed
è tutt’ora uno dei più attivi promotori
del rinnovato legame tra Pdcs
e Psd, ruolo che rivendica con
orgoglio: “Appena sono entrato
nella segreteria politica del partito
(dopo il congresso organizzato
all’indomani della fuoriuscita del
Psrs n.d.r.) sono stato il principale
promotore del dialogo con la Dc.
Ero e sono convinto che i due partiti
di maggioranza relativa devono
dialogare tra loro.

[…]

Visto quello che sta succedendo,
vi sentite in concorrenza
con il Psrs?

“Innanzitutto vorrei ricordare che
noi siamo socialisti. Io praticamente
fin dalla nascita. Mio padre proveniva
dal Partito socialista democratico,
dove era anche Augusto
Casali, poi ha firmato il documento
costitutivo del Partito socialista
unitario nel 1974 e da allora ha
sempre militato nel partito socialista
partecipando attivamente alla
varie unificazioni. Io sono convinto
che bisogna lavorare per aggregare
e non per dividere e il Psd è
la sintesi delle varie unificazioni.
Inoltre è il partito che rappresenta
i socialisti sammarinesi nell’ambito
dell’Internazionale socialista.
Quindi senza di noi non si può
dire di aver riunito i socialisti in
un unico partito. Per me il ‘Partito
socialista senza aggettivi’ come lo
chiamano i promotori (Nps e Psrs
n.d.r.) è qualcosa di riuscito male,
come si dice, un’incompiuta”.

[…]

 

Ascolta il giornale radio di oggi

Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy