‘Giovani imprenditori crescono’, Imprenditoria Giovanile e Femminile

La Commissione per l’Imprenditoria Giovanile e Femminile ha approvato 9 progetti che riguardano diversi settori di attività in modo particolare quello dell’intrattenimento, del divertimento e dello sport ma anche servizi culturali e didattici riguardanti l’attività scolastica e altri servizi legati alle nuove tecnologie.

La Commissione è presieduta da Tito Masi, Segretario di Stato all’Industria, e composta da Pier Marino Mularoni, Segretario di Stato al Lavoro, Camera di Commercio, Università di San Marino, ANIS, OSLA, UNAS, USC, USOT e un rappresentante degli istituti di credito.

Sono state concesse agevolazioni sotto varie forme: fondo perduto per un totale di € 156.552, credito agevolato per un totale di € 514.221, esenzione parziale sui contributi previdenziali, esenzioni fiscali.
vedi comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy