Gli arresti Carisp San Marino – Delta sotto le telecamere di Report

Gli arresti dei vertici della Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino e del Gruppo Delta sono avvenuti sotto i riflettori e le telecamere di Report.

Presente sulla scena ‘lo stesso giornalista – Paolo Modanesi – che
seguì le pattuglie della Guardia di Finanza durante uno dei frequenti controlli sulla superstrada a caccia di fondi neri da ‘nascondere’ nelle banche sammarinesi
‘ (Patrizia Cupo, San Marino Oggi).

La stessa Cupo ricorda: ‘a dicembre, venne avvistato un ex funzionario degli interni italiano intento in un presunto pedinamento sotto la sede principale della banca, in Città.
Un mese prima venne trovata una cimice posizionata sotto il tavolo dell’ufficio del Cda dell’Istituto
‘.
Infine La Cupo fa osservare che il suddetto ex funzionario sarebbe un ‘ ex poliziotto ‘ . Ed aggiunge, a mo’ di ‘ particolare‘ questa ulteriore informazione: ‘l’agente in pensione è forlivese‘.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy