I clienti di Carim non rischiano nulla. Banca di Rimini concorrente

A proposito del Commissariamento Carim, Corriere Romagna – Rimini titola: ‘I correntisti non rischiano nulla’ /il direttore di una banca concorrente: ‘Solo più rigidità’.

‘Per il correntista non cambia nulla. La banca va avanti ed è gestita dai commissari piuttosto che dai vertici precedenti. Tutto qua’.
Vero è però, ammette il direttore, che ‘possono esserci tempi più lunghi e risposte più rigide su tutte le richieste che normalmente vengono portate alla richiesta del consiglio di amministrazione: mutui, grandi finanziamenti, operazioni ‘sulla fiducia”.
Tradotto, potrebbero venire a mancare l’elasticità e il legame col territorio, come già paventato dalle associazioni di categoria.

Il presidente della Fondazione Carim, Massimo Pasquinelli, maggiore azionista della banca, ha però già rassicurato anche in questo senso.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy