I Grillini alla conquista di Rimini

(da “Il Resto del Carlino”) L’anno scorso, alle elezioni Regionali, il “Movimento 5 Stelle” ha ottenuto il 9,6% di voti nella Regione e l’8,3% a Rimini.

Massimo Manduchi e Daniele Arduini, i due leader riminesi del partito creato da Beppe Grillo, spiegano come dovrebbe essere il proprio candidato sindaco: “Il nostro candidato sindaco dovrà essere incensurato, non iscritto ai partiti politici e deve essere partecipe da almeno un mese alle nostre riunioni”.

Intanto, tutti i sabato mattina in Piazza Tre Martiri, c’è la campagna di raccolte firma su due libere d’iniziativa popolare a Rimini: una riguarda la destinazione degli immobili che, con il varo del federalismo demaniale, passeranno dallo Stato al Comune.

Vogliono che il Comune li acquisisca tutti.

L’altra invece riguarda l’anagrafe degli eletti cioè venire a conoscenza dei loro redditi, delle loro proprietà, delle loro attività finanziarie e delle altre attività economiche.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy