I sammarinesi Babboni e Macaluso centrano il pass per il Mondiale di pesca in apnea

Obiettivo centrato per i due portacolori della Federazione Sammarinese Attività Subacquee al Campionato Europeo di pesca in apnea.
Lo scopo dichiarato alla vigilia della partenza per Peniche, la località portoghese che ha ospitato la competizione, era quello di centrare la qualificazione al Campionato del Mondo 2012 che si svolgerà in Spagna.
Obiettivo centrato brillantemente da Aldo Babboni e Domenico Macaluso che, nonostante qualche difficoltà dovuta al mare mosso e all’impossibilità di ispezionare il campo gara (le grandi Nazionali si trovavano sul posto già da settimane) sono riusciti a concludere una buona prova, soprattutto nella seconda giornata di gara, quando il mare si è calmato. Babboni ha chiuso 34° su quasi 60 atleti, Macaluso qualche posizione indietro.
Quella sammarinese, capitanata da Doro Cenci, era l’unica squadra formata da due atleti, tutte le altre erano composte da 3.
La soddisfazione, quindi, è doppia. La Federazione Sammarinese Attività Subacquee aspetta tutti a Sportinfiera, nelle giornate di sabato e domenica, (dalle 15 alle 18) per fare sperimentare  gratuitamente prove di immersione e di apnea.
   [c.s.]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy