Ieri sera “Chi l’ha visto?” in diretta da Rimini: si cerca l’aggressore di Andrea Severi, il clochard bruciato vivo la scorsa settimana sulla sua panchina

I riflettori della popolare trasmissione televisiva “Chi l’ha visto?” si sono accesi ieri sera su Rimini e sulla vicenda di Andrea Severi, il 46enne clochard che è stato aggredito da qualcuno rimasto ancora senza volto.
Come riporta la Voce di Romagna di oggi, gli inquirenti, in base ad alcune segnalazioni, starebbero cercando una Opel verde, che sembrerebbe essere stata vista nei dintorni della panchina e dalla quale, nei giorni precedenti l’aggressione, sarebbero scesi alcuni individui che l’avrebbero minacciato.
Il condizionale è ancora d’obbligo per una vicenda ancora nebulosa, se non nelle motivazioni di un odio inimmaginabile verso il ‘diverso’ che stava costando la vita a Severi.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy