“Il centro dell’essere umano”: domani l’ultimo incontro dell’Istituto Confucio di San Marino

Proseguono gli “Incontri del Confucio”: Mercoledì 18 maggio alle ore 20:45 presso la sala Montelupo a Domagnano (RSM), in Piazza F. Da Sterpeto, si terrà la sesta e ultima conferenza organizzata dall’Istituto Confucio sulla Medicina Tradizionale Cinese dal titolo “Il centro dell’essere umano” e condotto dalla Philosophy Doctor Simonetta Milani.

Afferma l’Istituto Confucio: “Tutte le civiltà umane hanno posto l’uomo al centro del cosmo. L’antica civiltà cinese non ha fatto eccezione, ma questa posizione di centralità viene caricata di implicazioni ed elementi del tutto inconsueti per il pensiero occidentale.

Il centro – zhong nella lingua cinese – esprime equilibrio e armonia; gli antichi cinesi vedevano l’uomo al “centro” tra Cielo e Terra, in una posizione dunque di particolare rilievo perché incaricato lui stesso dell’armonia della natura e del cosmo. Il centro della vita dell’uomo è pertanto il suo cuore, che è considerato l’imperatore di tutto il corpo, la sede delle emozioni, dei pensieri e dello spirito, il responsabile dell’armonia della persona ma anche delle sue azioni e del suo agire.

L’uomo “microcosmo nel macrocosmo” si trova in tal senso ad essere al tempo stesso elemento della natura e protagonista al suo interno, ruolo che potrà svolgere in modo adeguato solo se il centro del suo essere e il suo “cuore” vivono in risonanza e armonia con le leggi universali.

Nell’antichità l’imperatore aveva il compito di mantenere in armonia non solo gli uomini ma anche Cielo e Terra, tanto che le catastrofi naturali che si svolgevano sotto il suo regno erano considerate segno della decaduta benevolenza dell’universo nei suoi confronti, al punto da destituirlo”.

L’Istituto Confucio ricorda che l’ingresso è gratuito e senza prenotazione fino a capienza massima della sala. Sarà predisposta anche una diretta facebook sulla loro pagina (Fb: Istitutoconfucio Sanmarino).

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy