Il Consigliere del Pd del Ghetto Turco Bertino Astolfi minaccia di lasciare il partito se non si fa lo stadio Romeo Neri

Dopo i consiglieri comunali Fabio Pazzaglia e Leandro Coccia, autosospesisi dal gruppo perchè contrari alla contropartita immobiliare, un’altro membro del Partito Democratico, attraverso le pagine del Corriere Romagna, si dice pronto a lasciare il Pd.
Il consigliere chiede un’accelerazione sui tempi della messa in opera del nuovo stadio, una storia ormai antica di cui da tanti anni si parla, senza riuscire a trovare il bandolo della matassa. Dopo la richiesta di aiuto da parte della Cocif infatti il Comune parla adesso di restyling e non di rifacimento.
Astolfi ha scritto quindi al sindaco Alberto Ravaioli, ai segretari del Pd Andrea Gnassi e Gigi Bonadonna, al capogruppo Marco Agosta ricordando il suo cursus honorum (i risultati ottenuti alle varie tornate elettorali), ma anche le sue iniziative che non hanno trovato ascolto in seno al Comune.
Infine Astolfi garantisce comunque che, anche se si dimetterà, continuerà ad onorare il suo rapporto con la maggioranza.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy