Il Partito socialista sulla Conferenza Programmatica ‘La via riformista’

Il Partito socialista sulla Conferenza Programmatica ‘La via riformista’

Il Partito Socialista si dichiara particolarmente soddisfatto per il positivo esito della Conferenza Programmatica “LA VIA RIFORMISTA”.

La significativa partecipazione degli Aderenti e la notevole attenzione da parte dell’opinione pubblica sono segnali che vengono valutati con estremo interesse e che indicano la validità della strada intrapresa.

Il confronto interno, svoltosi questa mattina, ha fatto registrare numerosi interventi da cui sono scaturiti spunti qualificati e nello specifico si sono manifestati:

– ampia condivisione rispetto alla relazione del Segretario Politico, Simone Celli;

– unanime apprezzamento per i contenuti del Progetto “IL PAESE DELLE OPPORTUNITA’ – Destinazione 2024”.

Il Paese può e deve essere governato in maniera diversa. Occorre una scossa riformista per promuovere la rinascita politica, economica, sociale, istituzionale e culturale della Repubblica di San Marino. Questo è il messaggio lanciato con determinazione dal Partito Socialista. Non sono infatti più consentiti tentennamenti ed incertezze nella costruzione del nuovo modello di società.

Il Ps sostiene la necessità e l’urgenza di impostare un nuovo progetto di governo con i partiti e i movimenti politici disponibili a condividere un processo di riforme strutturali orientato al cambiamento profondo e alla trasformazione radicale del Paese. Non è più il tempo di formare i governi sulla base delle sigle e delle formule algebriche. Serve una fortissima coesione politica e programmatica.

In tal senso, il Ps considera prioritaria l’esplicitazione di un preciso impegno per la riorganizzazione dell’area riformista, democratica e liberale, a partire dal rapporto – rispettando la reciproca autonomia e riconoscendo la diversità dei ruoli istituzionali attualmente ricoperti – con il Partito dei Socialisti e dei Democratici che, con il Ps, condivide gli ideali e i valori del socialismo europeo ed internazionale.

Nelle prossime settimane il Partito Socialista attiverà un ciclo di incontri con i partiti, i movimenti, le associazioni di categoria e le organizzazioni sindacali, per iniziare il confronto sulle traiettorie delineate all’interno del Progetto.

Il Partito Socialista lancia ufficialmente la sfida.

Chi intende coglierla?

Ufficio Stampa Partito Socialista

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy