Il sistema bancario e finanziario sammarinese all’esame del FMI

Saranno sul Titano il 30 aprile gli esperti del Fondo Monetario Internazionale, con l’incarico di valutare approfonditamente il settore bancario e finanziario della Repubblica.
La conferma è arrivata da Washington, dove è sono in corso gli incontri annuali del Consiglio dei Governatori. Una missione specifica che condurrà un check sul sistema e che valuterà l’operatività dei soggetti protagonisti, banche e società finanziarie. E’ la prima volta che una simile analisi interessa San Marino e il suo esito potrà contribuire a portare maggiori certezze nei rapporti finanziari.
In termini tecnici si chiama FSAP, Financial Services Action Plan, ed è una collaborazione fra Fondo Monetario e Banca Mondiale per promuovere la correttezza della gestione finanziaria dei paesi membri. Ma non sarà l’unica occasione di valutazione del sistema sammarinese, dopo il focus di aprile la delegazione di Washington tornerà in Repubblica per la consueta missione di valutazione dell’economia sammarinese, sia privata che pubblica.
” (da San Marino Rtv)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy