IL TEATRO A CURA DEL SERVIZIO MINORI DELL’ISS. PRESENTATO ‘IL MAGO DI OZ E IL PICCOLO TEATRO DEL SOGNO’

REPUBBLICA DI SAN MARINO

Ufficio Stampa del Congresso di Stato

COMUNICATO STAMPA

IL TEATRO A CURA DEL SERVIZIO MINORI DELL’ISS. PRESENTATO IL VOLUME FOTOGRAFICO “IL MAGO DI OZ E IL PICCOLO TEATRO DEL SOGNO”

SEGRETARIO DI STATO MORRI: “INVESTIRE SULLA CULTURA A TUTTI I LIVELLI”

“Fare sì che i giovani possano esprimersi a livelli alti e non, da professionisti così come da amatori, dimostra la maturazione e la cultura di un popolo”. Ieri sera il Segretario di Stato per l’Istruzione, la Cultura e l’Università, Romeo Morri, in compagnia del direttore dell’Istituto per la Sicurezza Sociale, Paolo Pasini, ha partecipato alla presentazione del volume fotografico “Il Mago di Oz e il piccolo teatro del sogno”, che racconta il percorso intrapreso dai ragazzi del Servizio Minori nella preparazione e realizzazione della performance teatrale sulla favola di L. Frank Baum.

Il progetto è partito a marzo del 2008 nel Piccolo Teatro del Sogno, una sorta di compagnia stabile nata nel 2002 all’interno del Servizio Minori, ed è stato messo in scena a ottobre, in un Teatro Concordia stracolmo. “Un’esperienza molto significativa”, ha commentato il Segretario di Stato, sottolineando l’importanza di investire sulla scuola, sulla cultura e sui giovani, che sono “il nostro più grande tesoro”.

A divertirsi, e a fare un’esperienza molto importante, sono stati innanzitutto i protagonisti, i ragazzi del Servizio Minori, che hanno imparato le regole della disciplina del teatro. Ma tutto il Paese cresce con iniziative del genere. Inoltre, ha poi aggiunto il direttore del’Iss Pasini, “il rapporto tra sogno e verità è costante nella cultura: riproporlo in questo contesto ci riempie di orgoglio. La ribalta – ha concluso – è una grande palestra perché stare di fronte a un pubblico insegna a controllare le proprie emozioni. Dunque questa è una strada eccellente per promuovere la nostra attività”.

CS/as


San Marino, 30 gennaio 2009

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy