Il Vescovo di Rimini Francesco Lambiasi ha inziato ad incontrare le famiglie dei ragazzi che hanno tentato di uccidere Andrea Severi, il clochard dato alle fiamme il 10 novembre scorso

Il Vescovo di Rimini Francesco Lambiasi ha inziato ad incontrare le famiglie dei ragazzi che hanno tentato di uccidere Andrea Severi, il clochard dato alle fiamme il 10 novembre scorso. L’aveva annunciato nell’intervento reso pubblico dopo la cattura dei quattro ragazzi – tutti fra i 19 ed i 20 anni – che poi avevano finito per confessare il fatto.
Per ora il Vescovo di Rimini ha incontrato una famiglia: nei prossimi giorni, con la mediazione dei parroci delle rispettive parrocchie, come si legge sul Corriere Romagna di oggi, Lambiasi terminerà gli incontri.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy