In Consiglio si voteranno gli emendamenti alla legge elettorale di Su e di Spl

Gli emendamenti politici alla legge elettorale della Repubblica di San Marino annunciati da tempo da Sinistra Unita
e nelle ultime ore da
Sammarinesi per la Libertà,

saranno effettivamente votati a partire da oggi pomeriggio nella seduta in corso del Consiglio Grande e Generale.

Alessandro Rossi, Su, ha annunciato che porrà in votazione un emendamento per abolire la preferenza nelle elezioni politiche per gli elettori residenti all’estero.

Monica Bollini, Spl, ha annunciato che proporrà di spostare l’entrata in vigore dell’attuale legge elettorale al 2011, in modo che ogni partito possa presentarsi anche alle prossime elezioni di novembre come di consueto, cioè senza necessariamente aderire a una coalizione.

Vedi dibattito generale sulle modifiche alla legge elettorale

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy