In giugno l’accordo di cooperazione con l’Italia?

A quanto risulta dal riferimento del Segretario di Stato agli Affari Esteri Fiorenzo Stolfi, potrebbere chiudersi entro il mese di giugno l’accordo di cooperazione con l’Italia.
Le due delegazioni lavorano precipuamente su:

– il sistema bancario e finanziario

– la fiscalità

– le comuni opportunità di sviluppo.

Dice Stolfi: Siamo nella fase del confronto. Contiamo a breve di passare alla stesura del testo. Comunque, precisa, noi privilegiamo i contenuti piuttosto che tempistica.


A parte verrebbe trattata la questione dei frontalieri per la quale si prevedono tempi più lunghi.
Da notare che ancora l’Italia non ha ratificato l’accordo contro le doppie imposizioni che avrebbe dovuto precedere quello di cooperazione.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy