In tremila a San Marino si balla con il dj «Ammesso solo chi avrà le carte in regola»

In tremila a San Marino si balla con il dj «Ammesso solo chi avrà le carte in regola»

L’appuntamento è fissato per il 19 giugno al Tiro a Volo, nella zona Ciarulla, e sarà solo l’anticipo di altri eventi Il ministro del Turismo, Federico Pedini Amati, conferma che il protocollo sanitario avrà regole molto ferree

DONATELLA FILIPPI. Un protocollo sanitario con regole ferree, sessanta steward a tenere sotto controllo la situazione e circa 3.000 biglietti in vendita. A San Marino il dj riprende possesso della consolle e si torna a ballare. Sabato 19 giugno l’appuntamento è fissato al Tiro a volo, in zona Ciarulla per l’evento test voluto dalla segreteria di Stato al Turismo della Repubblica e organizzato da Musica Riccione. «Un evento test a tutti gli effetti – conferma il ministro al Turismo del Titano, Federico Pedini Amati – Ogni cosa è stata studiata e programmata nei minimi particolari». Il protocollo sanitario non fa sconti. (…)

Tratto da Il Resto del Carlino

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy