Juvenes la Festa del 60° anniversario.

                                                                         COMUNICATO STAMPA
Juvenes 60° la Festa dell’anniversario.
Si è svolta Mercoledì 09 ottobre 2013 alla Sala Polivalente di Serravalle la serata di gala del 60° anniversario dalla fondazione della Società Sportiva Juvenes di Serravalle, fondata nel 1953 da Don Peppino Innocentini.
Non hanno voluto mancare all’appuntamento il Segretario di Stato per lo Sport Matteo Fiorini, il Presidente CONS Giamprimo Giardi, il Segretario Generale CONS Eros Bologna, il Capitano di Castello di Serravalle Leandro Maiani, il Presidente del CSI Comitato Provinciale  di Rimini Giancarlo Agostini, il delegato FCI Comitato Provinciale di Rimini Massimo Squadrani, mentre il Presidente FIGC Delegazione Provinciale di Rimini Domenico Magrini impossibilitato a presenziare ha voluto inviare un messaggio di saluto e tanti altri personaggi, ospiti e sportivi.
La serata celebrativa si è aperta con il saluto del Presidente della  Juvenes Gian Battista Silvagni che ha ripercorso i momenti più importanti e significativi della lunga storia della Società a cui hanno fatto seguito i saluti delle Autorità Istituzionali e Sportive presenti.
Successivamente sono intervenuti per il Tennistavolo Riccardo Tentoni, il Presidente FSTT Stefano Piva, il testimonial Gabriele Giardi; per la Pallavolo Gian Luca Mina, il Presidente FSPAV Gianluigi Lazzarini, il testimonial Leo Gennari, per il Calcio Alessandro Bizzocchi, il Presidente FSGC Giorgio Crescentini, il testimonial  Massimo Bonini ed il suo primo Allenatore Pietro Paolini, per il Ciclismo Roberto Tomassini, il Presidente FSC Enea Santi, il testimonial Glauco Santoni. Nel corso della serata il Poeta dialettale Checco Guidi ha decantato una poesia dedicata alla Juvenes ed inoltre sono state proiettate le più belle ed emozionanti immagini dell’archivio fotografico della Società ed il video “ Juvenes 60°”. La Band sammarinese “Miodio” ha rallegrato la serata con gradevoli brani musicali.
Infine il giornalista sportivo Palmiro Faetanini, che ha condotto brillantemente la serata, ha raccolto pensieri, aneddotti dal fondatore e Presidente Onorario della Juvenes Don Peppino Innocentini.
A conclusione della partecipata serata celebrativa la Società Sportiva ha donato a Don Peppino una Icona e il Consiglio Direttivo un modello di una bicicletta da corsa con la seguente motivazione.: “ sei arrivato tra noi in bicicletta ed hai sempre pedalato nella tua vita”, mentre i Presidenti delle Federazioni Sammarinesi hanno voluto omaggiare con graditi doni la Juvenes.
 
Società Sportiva Juvenes  
 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy