L’informazione di San Marino. Crisi politica, niente urne per la maggioranza: si punta al rimpasto. Antonio Fabbri

Antonio Fabbri – L’informazione di San Marino: Prima il bilancio poi si penserà al rimpastone con ministri al di sopra di ogni sospetto

SAN MARINO. Parere unanime sulla necessità di scongiurare le elezioni e superare l’emergenza politica. Le forze di maggioranza, riunite ieri pomeriggio, si sono confrontate sulla proposta del “governo di svolta” lanciata da Alleanza popolare, un esecutivo composto da “persone sopra ogni sospetto”. Terminato l’incontro, il capogruppo del Pdcs, prima forza di coalizione, Luigi Mazza, spiega che molti sono stati i punti sul tavolo condivisi dai partiti di maggioranza. “Gli alleati confermano di non voler andare alle urne- chiarisce- e l’importanza di mantenere alta l’attenzione su ogni aspetto della questione morale, sostenendo l’azione della magistratura e l’impegno in temi di commissione d’inchiesta, sia quella in corso sia quella da costituire” (…).

 


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy