‘La comunita’ ebraica della Repubblica di San Marino, secoli XVI-XVII’, Michaël Gasperoni

La storia della comunità ebraica di San Marino in epoca moderna è l’argomento trattato  da Michaël Gasperoni nel libro pubblicato da Editions Publibook Université, Paris dal titolo  ‘La comunità ebraica della Repubblica di San Marino, secoli XVI-XVII’.

Studiando una piccola comunità ebraica come quella di San Marino, si racconta la storia di tutte le piccole comunità ebraiche delle Marche. Hanno in comune le stesse origini e gli stessi attori, che si spostano di località in località, che fanno e rifanno sempre delle piccole comunità fondate sulla famiglie e la parentela. All’inizio, è il banchiere che garantisce l’arrivo di un piccolo nucleo ebraico nelle micro città dell’Italia centrale.

Ma la presenza ebraica non si limita all’unica attività di prestito a usura: gli ebrei s’inseriscono più ampiamente nell’economia locale, che rilegano ai più grandi circuiti commerciali, regionali, interregionali e anche internazionali, tramite le reti di parentela che tessono in tutto il territorio italiano e al di là, a partire di città portuali quali Ancona, Senigallia, Venezia, o ancora Livorno.

Banca, commercio, artigianato, attività agricole: gli ebrei sono degli attori essenziali degli scambi economici in epoca moderna.

Michaël Gasperoni (1978) è dottorando presso la Scuola Superiore di Studi Storici di San Marino. Si occupa di demografia storica, di antropologia sociale in epoca moderna, e di storia economica e sociale.

Ha pubblicato anche ‘Popolazione, famiglie e parentela nella Repubblica di San Marino in epoca moderna’, Centro Sammarinese di Studi Storici, (2009).

 

Guarda  SAN MARINO CITTA’, LE LUMINARIE IN DIRETTA VISTE DA
CASOLE
   (immagini  ad alta risoluzione)

ASCOLTA IL GIORNALE RADIO DI OGGI

OGGI I GIORNALI PARLANO
DI

Webcam
Nido del Falco

Meteo San
Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di
storia

SCARICA
L’APPLICAZIONE DI LIBERTAS SU IPAD IPHONE E ANDROID

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy