La fotoreporter Beatrice Giorgi racconta il dramma del Congo

Esclusiva del Corriere Romagna in edicola oggi: la testimonianza di Beatrice Giorgi, di professione fotoreporter, sulla tragedia del Congo. Mancanza di cibo, violenza sessuale su donne e bambini, soldati armati sono i maggiori problemi che la Giorgi ha osservato durante la sua permanenza di una settimana in Congo, Paese africano in cui è viva una sanguinosa guerra civile.
Beatrice Giorgi ha 44 anni e collabora con molti magazine italiani.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy