La giornata della Memoria, programma e incontri, UASC

 27 gennaio 1945 / 27
gennaio 2011

Per non dimenticare

In occasione della “Giornata Internazionale in Memoria delle
vittime dell’Olocausto”, stabilita da Decreto Reggenziale nel gennaio 2006 sono
state previste numerose iniziative coordinate e diffuse dall’Ufficio Attività
Sociali e Culturali.

Anche quest’anno sotto l’Alto Patrocinio degli
Eccellentissimi Capitani Reggenti ed il patrocinio  della Segreteria di Stato
per l’Istruzione e la Cultura, l’Università e le Politiche Giovanili hanno
collaborato all’iniziativa  diversi enti ed istituzioni, attraverso sempre
più numerose manifestazioni che da  giovedì 27 gennaio si protrarranno
fino al mese di marzo.

Di seguito il programma dei numerosi appuntamenti:

giovedì 27 gennaio, Chiesanuova, dalle ore 19.00 alle
20.00la Giunta di Castello invita i cittadini ad accendere UN CERO SUI
DAVANZALIin commemorazione delle vittime dell’Olocausto

giovedì 27 gennaio, piazzale della funivia, Borgo Maggiore, ore
20.15

I LUOGHI DELLA MEMORIA percorso storico guidato: gallerie
ferroviarie, centro storico, costa dell’Arnella a cura dell’Associazione
Sammarinese Escursionisti – La Genga

giovedì 27 gennaio, al Teatro Titano, San Marino Città, ore
21.00

CONCERTO DEL SAN MARINO ENSEMBLE

con  musiche di Alexander Arutiunian, Marco Capicchioni,
Helmut Lachenmann, Mauricio Kagel, Massimiliano Messieri, Bruno Maderna. E
diretto da Massimiliano Messieri

Il concerto, a ingresso gratuito, è a cura dell’Associazione
Culturale MASK in collaborazione con l’Istituto Musicale Sammarinese, l’Ufficio
Attività Sociali e Culturali, la Giunta di Castello di Città

Dal 27 gennaio al 10 febbraio, presso la Biblioteca di Stato
e Beni Librari,- contrada Omerelli, San Marino Città-  LIBRI PER CONOSCERE
E APPROFONDIRE, bibliografia ragionata sull’Olocausto: mostra, consultazione e
prestito

Venerdì 28 gennaio, nel  Teatro Titano, San Marino
Città, ore 17.00 si terrà IL RICORDO E LA MEMORIA, momento di riflessione con
brani, poesie e testimonianze di Primo Levi, Anna Frank, i bambini di Terezín
 e letti da Aleksandra Di Capua, con l’introduzione di Maurizio
Gobbi  e gli,intermezzi musicali del Clarinettologia Ensamble .
-L’iniziativa promossa dalla Giunta di Castello di Città  è ingresso
gratuito-

 

Sabato 29 gennaio, al Centro Sociale di Fiorentino, nella
sala cinema, ore 15.00 sarà proiettato

OGNI COSA È ILLUMINATA di Liev Schreiber, Stati Uniti, 2005
–ingresso gratuito

 

giovedì 3 febbraio, Sala Montelupo, Domagnano, ore 15.00

IL CORAGGIO DI OPPORSI

L’EREDITÀ MORALE DEI GIUSTI NELLA FORMAZIONE DELLA CULTURA
EUROPEA

incontro con Gabriele Nissim storico e presidente del
Comitato per la Foresta dei Giusti

e presentazione del PROGETTO WeFor. IDENTITÀ E COSCIENZA
EUROPEA SUL WEB

incontro con Ulianova Radice, storica e curatrice del
progetto

L’iniziativa è promossa dalla Commissione Nazionale
Sammarinese per l’UNESCO

in collaborazione con la Scuola Secondaria
Superiore e la Scuola Media Statale
della Repubblica di San Marino

 

Inoltre altri progetti collaterali saranno attivati
al’interno delle Scuole Medie Statali della Repubblica di San Marino. Le
iniziative rivolte agli studenti e ai docenti  cura della Biblioteca e del
Centro di Documentazione della Scuola Media Statale saranno.

27 gennaio – 30 marzo sedi delle Scuole Medie

SAPER PER NON DIMENTICARE

mostra sull’Olocausto: libri, immagini e documenti a cura
delle Biblioteche e dei Centri di Documentazione

LA SHOAH
E IL CINEMA rassegna cinematografica sull’Olocausto con
approfondimenti

 

22 marzo, sede di Serravalle e 29 marzo, sede di
Città-Fiorentino

INCONTRO CON VITTORIANO ZACCHERINI deportato nel campo di
Mauthausen

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy