La Reggenza in Albania: il benvenuto e il discorso del Capo di Stato del Paese delle Aquile

DISCORSO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA nella Conferenza Stampa congiunta con i Capitani Reggenti della Repubblica di San Marino

Tirana, 24 giugno 2016

Buongiorno e benvenuti all’Istituzione del Presidente!

Oggi, ho avuto l’onore e il piacere augurare ufficialmente il benvenuto in Albania ai Capitani Reggenti della Repubblica di San Marino, Sua Eccellenza Gian Nicola Berti e Sua Eccellenza Massimo Andrea Ugolini, nonché alla delegazione che li accompagna in questa visita di Stato di due giorni.

Il piacere di dare il benvenuto a Tirana ai Capi della Repubblica di San Marino è duplice, dal momento che questa visita coincide con un evento importante nelle relazioni diplomatiche tra i due Paesi. 40 anni fa, il 21 giugno del 1976, i due Paesi hanno firmato un accordo sull’instaurazione delle relazioni diplomatiche.

Anche se l’equilibrio delle relazioni bilaterali e gli scambi in questi quattro decenni non ha avuto molta sostanza, apprezzo il fatto che la loro intensificazione praticamente è iniziata a metà degli anni ’90, dopo le modifiche diplomatiche in Albania.

Durante gli incontri di oggi, prima tête à tête con i Capitani Reggenti, ma anche durante i colloqui ufficiali tra le delegazioni, abbiamo condiviso la  nostra volontà e desiderio di promuovere e rafforzare ulteriormente le relazioni tra i nostri due Paesi.

Ho ringraziato i Capitani Reggenti per l’interesse dimostrato per rafforzare la cooperazione con l’Albania e li ho assicurati della volontà del governo di promuovere la cooperazione bilaterale specialmente nel settore del turismo, della cultura, ma anche in altri settori di reciproco interesse.

Abbiamo concluso che ci sono tutte le opportunità per la cooperazione economica e commerciale tra i nostri due Paesi per migliorare e sviluppare ulteriormente, sfruttando meglio il quadro giuridico in vigore, ma anche esplorando le possibilità di firmare nuovi accordi, al fine di creare opportunità per le imprese sammarinesi a partecipare con investimenti diretti o in vari progetti di sviluppo. Inoltre, abbiamo rilevato che l’organizzazione dei business forum congiunti promuoverà i contatti diretti tra le imprese dei due Paesi.

Inoltre siamo stati in grado di apprezzare la buona cooperazione all’interno delle organizzazioni internazionali, in particolare nell’ambito delle Nazioni Unite e ho apprezzato la posizione di San Marino a sostegno della indipendenza del Kosovo, come contributo concreto per la pace, la stabilità e il progresso nella regione dei Balcani occidentali e l’Europa del sudest. 

Per concludere, vorrei esprimere ancora una volta i ringraziamenti ai Capitani Reggenti per aver accettato l’invito a visitare l’Albania e auguro a loro buon proseguimento e piacevole soggiorno in Albania in questi due giorni.

Il mio auspicio è che questa visita serva come un importante momento di promozione per l’ulteriore espansione e rafforzamento delle relazioni tra i nostri due paesi.

Grazie per l’attenzione e permettetemi di passare la parola ai nostri amici Capitani Reggenti di San Marino.

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy