La vicenda Carim fa riproporre la ‘Super Cassa’. MilanoFinanza

Luca Gualtieri e Andrea Montanari di MilanoFinanza hanno scritto del contagio che, partendo da San Marino, avrebbe fatto ammalare le banche della Romagna: ‘in due anni commissariati quattro istituti‘, per una specie di ‘effetto domino‘.

Vittime: ‘Credito di Romagna, Banca di Rimini, Banca di Credito e di Risparmio di Romagna e Cassa di Risparmio di Rimini dopo le ispezioni di Banca d’Italia.

Reazioni.
Gualtieri e Montani affermano che ‘la politica emiliano-romagnola cerca soluzioni per tutelare il patrimonio bancario locale.
Starebbe tornando in auge un vecchio ma suggestivo progetto:

la grande Cassa di Romagna.
L’idea, nata negli anni 90 prevedeva la fusione di Carife, Banca Carim, Cr Cento e Unibanca per creare un unico polo che tutelasse le identità locali.
Proprio in questi giorni il progetto sarebbe tornato di attualità, ma è ancora presto per dire se

sarà la volta buona per dare vita alla grande aggregazione.

Leggi l’articolo di Luca Gualtieri e Andrea Montanari , MilanoFinanza

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy