L’Assemblea di Alleanza Popolare approva la linea seguita dal partito, crisi compresa

L’Assemblea di Alleanza Popolare ha approvato la linea tenuta dal Coordinamento del Partito e dal Gruppo Consiliare che, fra l’altro, ha portato alla caduta del governo e all’incrinamento dei rapporti con gli ex alleati, Partito dei Socialisti e dei Democratici, Sinistra Unita e Democratici di Centro ed, in particolare, col Psd.
Ha detto Mario Venturini, Coordinatore di Ap, a San Marino Rtv: ‘a dire il vero qualche voce critica si è levata, una opinione contraria ridotta al minimo‘.
Poi Venturini ha aggiunto: ‘non abbiamo un governo pronto. Per un Esecutivo alternativo occorrono numeri che allo stato attuale non ci sono. Saremo in grado di fare qualche valutazione non appena terminato il primo giro di consultazioni. Resta fermo comunque l’appello ad andare a elezioni anticipate‘.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy