‘Le Note dell’Architettura’. Questa sera all’Istituto Musicale i risultati del concorso

La Segreteria al Territorio è lieta di sottolineare il successo del concorso , avente come oggetto la ristrutturazione dell’attuale sede dell’Istituto Musicale Sammarinese, a Borgo Maggiore.

Il concorso si prefiggeva come obiettivo primario quello di individuare valide soluzioni di ristrutturazione e adeguamento della sede dell’Istituto, attraverso l’ottimizzazione degli spazi, considerando le particolari necessità logistiche della scuola, favorendo l’abbattimento della barriere architettoniche e tenendo conto della storicità dell’edificio e del centro storico di cui è parte.

L’iniziativa ha avuto un grande riscontro: ben 23 sono stati i partecipanti, alcuni progettisti a titolo individuale altri associati in gruppi. A loro va il sentito riconoscimento da parte della Segreteria al Territorio per il prezioso contributo di idee e per l’impegno profuso.

La Giuria del Concorso, composta da tre illustri professori universitari provenienti dagli Atenei di Firenze, Venezia e Milano, ha decretato i progetti ritenuti migliori, stilando la classifica dei primi tre.

La Segreteria di Stato per il Territorio, quale promotore del bando conferma il proprio impegno affinché l’autore del progetto premiato sia incaricato della progettazione definitiva ed esecutiva del tema proposto e per la sua realizzazione, in collaborazione con l’Ufficio Progettazione, designato quale supervisore alla realizzazione dell’opera.

Giovedì 31 luglio alle ore 18,00 presso l’Istituto Musicale Sammarinese, alla presenza del Segretario di Stato per il Territorio, Marino Riccardi, sarà possibile visionare i progetti partecipanti al concorso; i progettisti classificati ai primi tre posti illustreranno brevemente le motivazioni che hanno indirizzato le loro scelte progettuali.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Previsioni meteo di Nicola Montebelli per il Centro Previsionale Meteoclimatico di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy