LEONARDO BOLLINI Personale (ex Chiesetta di Sant’Anna)

Sede: Ex Chiesetta di Sant’Anna – Via Donna Felicissima, San Marino Città

Periodo: 19 agosto – 3 settembre 2010

Inaugurazione: giovedì 19 agosto, ore 18.00

Orario: 13.00 – 19.00, chiuso il lunedì

Informazioni: Galleria d’Arte Moderna  0549- 882675-882670  0549-882679
@ info.museidistato@pa.sm

Con la mostra personale dell’artista sammarinese Leonardo Bollini la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di San Marino conclude, giovedì 19 agosto alle ore 18.00, il ciclo espositivo: “Ex Chiesetta di Sant’Anna 2010”.
Da qualche anno questo spazio di ridotte dimensioni ma molto suggestivo, collocato in una posizione strategica del nostro centro storico, è stato riservato esclusivamente agli artisti sammarinesi o residenti in territorio, al fine di ricercare e favorire un rapporto dialettico tra l’artista e il contesto in cui vive ed opera.
La mostra ospiterà circa 13 lavori recenti del giovane pittore ed incisore la cui attività artistica spazia tra San Marino e la Svizzera.

A colpirmi è il bagliore dei luoghi, il vibrare di uno scenario urbano evocativo, il silenzio ed il senso di libertà della montagna. Traggo maggiore ispirazione dagli spazi remoti, lontano dai pensieri consueti del vivere, dove la solitudine non è avvertita come un fardello, ma un privilegio per sentirci più vicini a noi.
Apprezzare consciamente un voluto ritiro è una virtù che accresce l’equilibrio e la calma. Le stesse qualità le cerco sulla tela, mediante armonia e purezza di composizione, trasfigurando uno stato d’animo, spesso colto su un valico, dove lo sguardo appare più ampio e chiaro. Occorre dunque lucidità, lentezza, ponderazione, per svelare il viaggio compiuto nella memoria e nello spirito.
Le opere in mostra intendono richiamare, mediante la loro fruizione estetica, questi semplici e perduti valori, in un’epoca dove l’inflazione dell’immagine rispecchia pienamente la svalutazione dei valori della nostra società> Leonardo Bollini

LEONARDO BOLLINI
Nasce a San Marino nel 1982. Si diploma nel 2001 in Tecniche Incisorie ed Illustrazione del Libro presso l’Istituto Statale d’Arte di Urbino. Nel 2006 si diploma in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Urbino. Nel 2008 consegue il Diploma Biennale di Secondo Livello ad Indirizzo Didattico (COBASLID) presso l’Accademia di Belle Arti di Urbino.
Dal 2002 partecipa a varie mostre collettive nazionali ed internazionali tra cui: “Nero di luce” 2004 (Italia, Polonia, Spagna, Slovenia e Romania); “Percorsi dell’incisione contemporanea da Lodz a Urbino” 2005, Lodz, Polonia; “Premio Nazionale delle Arti” 2005, Roma; “Arte grafica italiana” 2007, Berlino, Germania; “C.A.L.V.I.N.O.” 2007 (Italia, Polonia, Spagna, Lituania); “L’Arte e il torchio , Art and the Printing Press“ 2009, Cremona; I° Rassegna Internazionale d’Arte “Premio Orzinuovi” 2009, Cremona; “L’Arte e il torchio, Art and the Printing Press“ 2009, Cremona; “Disegno in Segno”, la contemporaneità dei maestri incisori di Urbino 2009, Orciano di Pesaro e Fano; “Passaggi di tempo”, Borgo Maggiore (RSM); Akt 10, Pausenplatz, Basilea (Svizzera).
Ottiene vari riconoscimenti di incisione e pittura tra cui: “Premio Nazionale delle Arti” 2004, Roma; “Cento Anni di Rotary International” 2005, Urbino; Concorso Nazionale di Calcografia 2005, Gorlago; Premio Nazionale per Giovani Incisori “Gino Carrera” 2007, Casalpustarlengo.
Dal 2002 al 2005 è assistente ai Corsi Internazionali d’Incisione Artistica di Urbino. Nel 2007 è selezionato dall’Accademia di Belle Arti di Urbino per partecipare al progetto “C.A.L.V.I.N.O.” nella città di Poznan, Polonia.
Vive e lavora come insegnante e pittore tra Basilea e San Marino, dedicandosi inoltre alla musica.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy