Lettera aperta dell’Associazione San Marino-Italia

“Caria amici, nel difficile momento che stiamo vivendo, rivolgo a voi una parola di conforto e speranza. Purtroppo le nostre abitudini quotidiane sono cambiate a seguito di una situazione inedita per noi che viviamo nell’epoca contemporanea”.

Lo scrive Elisabetta Righi Iwanejko Segretario Generale Associazione San Marino-Italia, aggiungendo: “Una situazione che ci unisce perchè ci sentiamo impotenti davanti ad un virus che nel 2020 tecnologia e scienziati non riescono a fermare. Non ci sentiamo smarriti poichè non abbiamo perso la strada che è l’orgoglio e il coraggio che ci contraddistingue da secoli in una terra che è veramente sovrana e indipendente”.

Leggi il comunicato integrale

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy