Livio Bacciocchi indagato anche a San Marino

A quanto scrivono Franco Cavalli e Patrizia Cupo di San Marino Oggi, l’avvocato Livio 
Bacciocchi
, in carcere a San Vittore per concorso in bancarotta fraudolenta, è indagato anche presso il tribunale di San Marino per appropriazione indebita.

Bacciocchi, aperta nuova indagine a San Marino: il tribunale unico indaga per appropriazione indebita. Il fascicolo nelle mani di Manlio Marsili.

E, a neanche due settimane dall’apertura dell’indagine, Marsili ha già firmato il primo atto, inviando a tutte le banche e alle finanziarie la richiesta di cercare conti e società in qualche modo riconducibili al notaio – ora agli arresti a Milano per tutt’altra vicenda – e a sua moglie Monica Fantini. La richiesta d’indagini è datata due settimane fa e afferente alla relazione di Banca Centrale su Fincapital e, in particolar modo, su quanto riferito dal presidente del Consiglio di amministrazione della finanziaria che ha chiarito come la società fosse in realtà gestita dall’avvocato. Di più: secondo Banca Centrale, l’avvocato avrebbe tenuto comportamenti atti a sottrarre parte del patrimonio sociale di Fincapital. 

Meteo San Marino di N. Montebelli  

Vignette
di Ranfo

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy