Marocchino 25enne ferisce gravemente due poliziotti: inseguito, è stato arrestato dopo un lungo inseguimento

Due poliziotti sono finiti al pronto soccorso dopo essere stati ‘bastonati’ da un marocchino di 25 anni senza fissa dimora in Italia. I due poliziotti si erano avvicinati alla panchina su cui sostava, vicino a San Vito, in via Emilia Vecchia, presso il Caar.
Un controllo di routine al quale il marocchino ha reagito prendendo un bastone acuminato, tramortendo, come scrive la Voce oggi, uno dei due; l’altro a subito avvisato la centrale operativa.
Dopo un inseguimento l’uomo è stato catturato con l’accusa di tentato omicidio.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy