Masi avrebbe chiesto le dimissioni di Riccardi e Andreoli

Secondo LA TRIBUNA SAMMARINESE Tito Masi, Segretario di Stato all’Industria, nell’ultima seduta del Congresso sarebbe arrivato a chiedere le dimissioni dei colleghi Segretari di Stato al Turismo Paride Andreoli e al Territorio, Marino Riccardi a seguito di un contrasto sull’opportunità o meno di proseguire i controlli sull’occupazione del suolo pubblico e sulle esposizioni esterne delle attività commerciali.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy