Meeting di Rimini. Tra spiritualita’ e Marx: al via la kermesse di Comunione e Liberazione. La Voce di Romagna

La Voce di Romagna: “L’ultimo baluardo contro il nichilismo: le religioni” / SKETCH DAL MEETING / Nei primi discorsi in Fiera si trovano pillole di Talmud, marxismo e spiritualità / Molta saggezza ebraica firmata Haim Korsia: “Chi non si apre alla sofferenza altrui, non fa il bene” 

 

RIMINI. Un baluardo contro il nichilismo.
“Le religioni sono un
baluardo contro il nichilismo,
contro il nulla, sono la riproposizione
all’uomo della sua
dignità. Per questo sono un
bene per tutti, perché la libertà
è un valore inseparabile
per la ricerca della verità” (Emilia
Guarnieri, Presidente
Fondazione Meeting) 
Nazioni Unite o Marx? “Il
mondo di oggi è segnato da
conflitti, incomprensioni, divari.
Eppure, ci sono persone
che favoriscono la comprensione,
la riconciliazione e la
speranza: è questo che ci porta
a Rimini. A settembre vareremo
una nuova agenda per
lo sviluppo sostenibile: lavorando
insieme possiamo farcela.
Vi ringrazio per esservi
riuniti a immaginare un mondo
migliore e a costruirlo insieme”
(Ban Ki-moon, segretario
generale delle Nazioni
Unite in videomessaggio per
il Meeting)
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy