Misano: Arrestato imprenditore 61enne per maltrattamenti in famiglia

Sabato mattina un noto imprenditore, residente a Misano, è stato arrestato per un ordine di custodia cautelare emesso dal Gip Stefania di Rienzo su richiesta del sostituto procuratore Marino Cerioni.

L’uomo, in seguito alla causa di separazione con la moglie 33enne, ha dato vita ad una serie di prepotenze, inseguimenti, minacce di morte e violenze verbali non solo nei suoi confronti ma anche alla baby sitter che si occupava dei figli minorenni.

Ora il 61enne è agli arresti domiciliari con il divieto di comunicare.

Nonostante ciò i figli gli sono stati affidati comunque per 5 giorni a settimana.

Fonte: “Nuovo Quotidiano di Rimini” – www.nqnews.it

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy