Mostra ritrattistica presso Asset Banca di San Marino

Dedicata alla ritrattistica del 500 e organizzata da Valori Tattili, la fondazione di Asset Banca, sarà visitabile fino al 23 giugno nella sede di via Tre Settembre a Dogana di San Marino. In mostra opere concesse dalla Collezione Giorgio Baratti di Milano. I dipinti sono di grandi maestri. Li hanno prodotti in un arco temporale che va dal 1570 al 1590. Sono cinque capolavori. Un ritratto giovanile di Domenico Tintoretto raffigurante un corpulento gentiluomo. Un dipinto uscito dalla bottega di Tiziano Vecellio, emozionante per l’intensità espressiva che ritrae un matematico. Un inedito ed austero ritratto di anziano dipinto da un pittore veneto. Un doppio ritratto, padre e figlio, attribuito ad un allievo del bergamasco Giovanni Battista Moroni. Infine il ritratto di un prelato del fiammingo Giovanni Stradaro. Trasferitosi in Italia Stradaro contribuì a decorare Palazzo Vecchio, con la supervisione di Giorgio Vasari.‘ (Da San Marino Rtv)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy