Moto2. Per Alex De Angelis ottimo quinto posto a Jerez

JEREZ. Dopo il positivo debutto sul tracciato di Valencia la scorsa settimana, Alex e il Team Tasca Racing hanno fatto ottimi passi avanti durante la tre giorni di test conclusasi ieri a Jerez de la Frontera. Quinto tempo assoluto per il sammarinese con la Suter che ha fermato il cronometro sull’1’42.847. La moto è molto sensibile alla regolazioni e, grazie a un costruttivo lavoro di squadra, importanti miglioramenti sull’assetto sono stati evidenti già dal secondo giorno. Prima del debutto in Qatar per la prima tappa del Mondiale 2014, i piloti della Moto2 saranno ancora a Jerez de la Frontera dal 11 al 13 marzo. 

Alex De Angelis #15 (5°, 1:42.847): “Sono stati tre giorni molto positivi, il secondo soprattutto ma anche oggi abbiamo avuto le nostre conferme. Martedì abbiamo accusato qualche problema di set up e in frenata, non riuscivo a dare il gas dove volevo. Ma nel secondo giorno la situazione è nettamente migliorata. La moto risponde molto bene alle modifiche e i ragazzi della squadra sono stati davvero bravi a trovare la strada giusta.Sono soddisfatto. Il terzo giorno abbiamo provato del nuovo materiale fornito da Suter: nonostante il poco tempo a disposizione per girare, il crono è subito sceso sotto l’1’43.00. Mi auguro che questo materiale ci venga messo a disposizione presto”.


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy