Mularoni (San Marino, Esteri) insulta l’Italia. L’Informazione di San Marino

David Oddone di L’Informazione di San Marino, sotto il titolo Mafia, la Mularoni insulta l’Italia commenta la risposta pubblica  a Mario Gerevini di Corriere della Sera   diffusa, appunto, da Antonella
Mularoni
, Segretario di Stato per gli Affari Esteri.

Antonella Mularoni vuole mantenere la media della qualità delle sue uscite pubbliche e ci riesce benissimo. Un articolo del Corsera di lunedì scorso dal titolo Mafie a San Marino, «serve un protettorato italiano»  dà la sponda al capo della nostra diplomazia (sic!) per un incredibile attacco contro l’Italia, in un momento delicatissimo.

L’inquilina di Palazzo Begni non si ferma qui e con una ironia che rasenta l’insulto manda a dire: “Ci risulta che purtroppo negli ultimi anni l’Italia non sia riuscita a debellare dal suo territorio la malavita organizzata, che anzi si è propagata a tutte le regioni italiane ed ha messo radici in numerosi Paesi, anche dell’Unione Europea”. Queste invettive lanciate da chi si era presentato agli elettori come fautore del cambiamento e grande amico dell’Italia stridono non poco.

Si fa infine notare al segretario agli esteri come tutte le operazioni Antimafia che hanno visto protagonista San Marino, siano partite proprio dall’Italia. E l’unica operazione degna di nota partita dall’interno (caso Cs), l’ha portata a termine l’italiana Rita Vannucci, degnissimo giudice del Titano. Con l’occasione non possiamo non consigliare al ministro di Ap, di acquistare e leggersi il libro “Mafie
a San Marino
”, potrebbe trovarci qualche utile spunto per il suo delicato incarico

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy