Nella Repubblica di San Marino, verso la eliminazione di distributori automatici di sigarette

Nella Repubblica di San Marino si allarga il consenso verso la proposta, emersa in Consiglio Grande e Generale nel corso della discussione sulla
recente legge, molto restrittiva, sul fumo , di togliere tutti i distributori automatici di sigarette.

Se ne fa portavoce

Mauro Chiaruzzi, Segretario di Stato alla Sanità.
Ha detto Chiaruzzi a Francesca Biliotti di Corriere di Romagna – San Marino: veramente ‘stiamo pensando di eliminare le macchinette e personalmente parlando sono a favore di questa ipotesi‘.

Pieno consenso alla proposta anche da parte di Paolo Rossi, presidente dell’Usot (Unione Sammarinese Operatori Turistici): ‘ per tagliare la testa al toro sarei favorevole anch’io all’eleminazione dei distributori.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy