Nominati i componenti del Comitato Nazionale per la Tutela e la Valorizzazione delle Denominazioni di Origine e delle Indicazioni Geografiche Tipiche dei vini: da Rimini Leonardo Sacchetta

Con decreto ministeriale del 17 ottobre 2008, il Ministro delle Politiche
Agricole Alimentari e Forestali Luca Zaia, ha nominato i componenti del
Comitato Nazionale per la Tutela e la Valorizzazione delle Denominazioni di
Origine e delle Indicazioni Geografiche Tipiche dei vini, tale Comitato è
organo operativo del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali
con competenza consultiva e propositiva in materia di tutela e valorizzazione
qualitativa e commerciale dei vini DOC e IGT, i componenti nominati saranno in
carica fino al 28 giugno 2010.
A rappresentare nella sede romana del Ministero il Consiglio Interprofessionale
dei vini DOC Colli di Rimini ed i Consigli Interprofessionali italiani è stato
nominato il funzionario del Servizio Agricoltura della provincia di Rimini Dr.
Leonardo Sacchetta.
Tale nomina, nel più importante organismo nazionale vitivinicolo, è frutto della
proficua collaborazione fra il Consiglio Interprofessionale e la Provincia di
Rimini Assessorato alle Attività Produttive e all’Agricoltura e sarà di grande
utilità al settore vitivinicolo considerati i temi importantissimi che sono già
sul tappeto, quali l’applicazione dell’ OCM vino e la revisione del Disciplinare
della DOC Colli di Rimini; altri temi poi, con tutta probabilità, si
presenteranno, quali la revisione della legge 164, legge nazionale di
riferimento per il settore vitivinicolo relativamente ai vini DOC e IGT.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy