San Marino cavalca la innovazione: internet si sposa con la rete elettrica

San Marino cavalca la innovazione: internet si sposa con la rete elettrica

San Marino sta per colmare  in un sol colpo  il grave ritardo accumulato nel settore delle telecomunicazioni. 

Aldo Fontanarosa di La Repubblica: Internet ultra veloce lungo la rete elettrica: San Marino batte il colosso Enel / La Serenissima ha investito 25 milioni nelle connessioni in fibra che vengono sistemate lungo i cavi della luce. Il 20 novembre, diretta tv dal Vaticano per la chiusura della Porta Santa, in Ultra Hd. Dopo questo test, nel 2017, i collegamento super rapidi raggiungeranno l’80 per cento delle case: “Così diventeremo una smart city, forte crescita del Pil anche grazie ai nuovi servizi per turisti” 

ROMA – Prima ancora che in Italia, l’Internet “elettrico” diventa realtà a San Marino. Tra un mese, il 20 novembre, la Repubblica sanmarinese inaugurerà una connessione web super veloce, sia pure con un test. E la fibra ottica di San Marino, il fascio di cavi che trasporta metarialmente i dati, viene sistemata lungo cavi della luce, che le danno come un passaggio. Il modello della Repubblica, dunque, è gemello di quello che il colosso italiano Enel sta realizzando qui da noi, attraverso la società controllata Open Fiber.

(…)  L’investimento complessivo è di 25 milioni. Ma l’Aass stima che il modello “elettrico” – con la fibra messa dove esistono già i cavi della luce – ha permesso un risparmio di almeno 50 milioni. La fibra ottica sanmarinese – che deve servire un’area di 60 chilometri quadrati – alla fine sarà lunga 200 chilometri. Case e imprese della Repubblica potranno navigare a una velocità minima di 100 megabyte e massima di un giga al secondo, in base al tipo di abbonamento. Via Internet, i clienti riceveranno canali tv classici (lineari), ma anche programmi su richiesta (on demand), ma anche trasmissioni in risoluzione Hdr (High Dynamic Range), autentico spettacolo per gli occhi. (…)

Leggi l’intero articolo  di La Repubblica.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy