San Marino. Finanziaria 2017: si punta alla procedura d’urgenza

L’informazione di San Marino: Legge di bilancio, clima positivo per la procedura d’urgenza “purché niente emendamenti”

SAN MARINO. Le sigle del Consiglio grande e generale prendono le misure per capire se la finanziaria 2017 potrà essere approvata prima di Natale, attraverso un provvedimento strettamente tecnico. L’incontro andato in scena ieri pomeriggio a Palazzo Pubblico, al quale hanno partecipato i rappresentanti di tutte le coalizioni presenti in Aula, manda questo messaggio e rimanda il verdetto a mercoledì prossimo, quando ci sarà un nuovo vertice. Sul tavolo c’è la possibilità di dare il via libera alla procedura d’urgenza per il documento che finirà al vaglio del Consiglio in prima lettura nella sessione al via lunedì 19 dicembre. (…) Dall’opposizione Elena Tonnini chiarisce le condizioni del movimento Rete: “Nessun emendamento al testo e la votazione, anche se con bocciatura, degli articoli che la maggioranza vorrà eliminare, con un confronto in Aula trasparente e la relativa discussione”. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy