San Marino. TP@y: carte di credito in arrivo entro febbraio

SAN MARINO. Il Titano ha finalmente il suo circuito di pagamento, pienamente autonomo per la moneta elettronica e le carte di credito degli istituti sammarinesi. Entro febbraio 2017, infatti, Asset Banca, Banca Agricola Commerciale, Banca CIS, Banca di San Marino e Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino sostituiranno le carte di credito dei clienti con analoghe sammarinesi emesse da T.P@Y S.p.A. La sostituzione avverrà secondo la pianificazione che ciascuna banca comunicherà alla propria clientela.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy