San Marino. Allerta terrorismo, aumentati i controlli. I gendarmi pattugliano i mercatini

SAN MARINO. Monica Raschi di Il Resto del Carlino San Marino: Anche sul Titano sono stati alzati tutti i livelli di allarme / Allerta terrorismo, aumentati i controlli I gendarmi pattugliano i mercatini / Il comandante. “Siamo in contatto in tempo reale con la sede Interpol di Lione” 

Aumentati i controlli antiterrorismo anche sul Titano. Dopo l’attentato al mercatino di Natale di Berlino, San Marino ha messo in campo ulteriori uomini.

Quali zone state tenendo sotto controllo in modo particolare?

«I posti ad alta concentrazione di persone e simboli della tradizione cristiana, come appunto i mercatini natalizi, sono tra i luoghi per i quali è stata alzata l’allerta», risponde Maurizio Faraone, comandante della Gendarmeria e direttore Interpol San Marino.

In che cosa consiste questa allerta?

«Compatibilmente con le forze a disposizione, abbiamo messo una uleriore pattuglia a controllo del territorio e, soprattutto nei giorni festivi, la maggiore attenzione è concentrata sul centro storico».

Questa attenzione in che cosa si concretizza?

«A seconda della persona alla quale le forze dell’ordine di trovano di fronte, scattano il controllo dei documenti, l’identificazione e altro se c’è la necessità».

(…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy