San Marino. Meteo: Il Burian si rafforza. Allerta neve e gelo su San Marino

SAN MARINO. Come delineato negli aggiornamenti previsionali dei giorni scorsi il Burian non è per nulla pago, anzi ha tutta l’intenzione di far piombare nuovamente nel gelo e nella neve intensa mezza Italia, e questa volta pare anche San Marino. Dunque è necessario porsi in uno stato di pre-allerta e monitorare di continuo le carte meteorologiche e gli aggiornamenti dei modelli previsionali delle prossime ore.

Entriamo nel detteglio: un primo impulso perturbato scenderà da Nord-Nordovest nel corso di domani (venerdi) preceduto da aria piu’ mite che sta già facendo aumentare la temperatura in queste ore. Questa perturbazione scivolerà dal Veneto, verso l’Emilia e la Romagna piuttosto velocemente portando nevicate sulle pianure del Nord. Al centro Italia e su San Marino invece le piogge in veloce spostamento verso sudest interesseranno la pianura e la quota della neve tenderà ad abbassarsi verso l’alta collina romagnola e sammarinese solo in un secondo momento con la concomitante entrata di aria piu’ fredda da est nel corso della giornata.

Poi a partire da domenica/lunedi infatti correnti siberiane investiranno con ancora piu’ forza il mar Adriatico, facendo piombare in una morsa di gelo e neve le regioni adriatiche (San Marino compresa) per tutta la prossima settimana. Dunque seguiamo con molta attenzione l’evoluzione meteorologica dei prossimi aggiornamenti ponendoci in pre-allerta.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy