San Marino. Ritardi AQR e Centrale rischi: Pdcs interpella il Governo

SAN MARINO. Il PDCS torna sul tema della Centrale rischi durante i lavori del CGG. Centrale che avrebbe dovuto prendere il via in questo inizio 2017, come dichiarato dall’ex Segretario di Stato Capicchioni. In particolare, i democristiani interpellano il Governo per avere chiarezza sulle dichiarazioni rilasciate dal Presidente di Banca Centrale della Repubblica di San Marino, Wafik Grais, ad ottobre 2016. Il PDCS chiede inoltre quando prenderà il via la Centrale e con quali modifiche rispetto alla normativa esistente disponibile sul sito di Banca Centrale.

(…) Quali sono, se esistono, i motivi che hanno consigliato di posticipare l’avvio della Centrale Rischi al completamento dell’Asset Quality Review e quali modalità sono state seguite per la sua esecuzione, in particolare: quanti gruppi di lavoro sono stati assegnati all’attività e se i gruppi di lavoro erano i medesimi per tutte le banche oppure no (…).

Leggi interpellanza

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy