San Marino. Il segretario Michelotti: “Le nostre strade vanno messe in sicurezza”

SAN MARINO. Il Segretario di Stato al Territorio Augusto Michelotti interviene dopo il terribile indicente mortale nella curca di Bustrac.

Comunicato stampa

Il tragico incidente di questa mattina, in cui ha perso la vita il giovane Moris Gjezi, sottolinea la necessità assoluta di mettere in sicurezza le nostre strade, realizzando i dispositivi più opportuni e idonei per la moderazione e regolamentazione del traffico.

Già nel suo programma, Adesso.sm aveva inserito come priorità assoluta la sicurezza stradale; ora più che mai, alla luce di eventi che ne risaltano la pericolosità sollecitiamo il gruppo tecnico, a cui era già stato affidato l’incarico, di elaborare in forma immediata ogni misura necessaria per la messa in sicurezza della cosiddetta “superstrada”, adeguando le corrispondenti regole stradali vigenti nella Repubblica di San Marino.

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy